Puglia: va via la luce al treno proveniente da Milano, malori per il caldo tra i passeggeri – VIDEO

0
1114

“L’odissea” vissuta dai viaggiatori del treno Milano-Lecce in viaggio tra giovedì e venerdì per qualcuno ha significato persino arrivare in anticipo, ma non prima di una situazione a dir poco “bollente”: nel treno la luce era andata via e le temperature sono aumentate. Qualcuno sembra abbia accusato dei malori temporanei. Le carrozze lasciate al sole risultavano roventi, causando un aumento drammatico delle temperature, con viaggiatori che soffrivano il caldo.

Alcune testimonianze sono state raccolte anche da un’emittente televisiva locale. I passeggeri sono stati trasferiti in un altro treno, sempre in direzione Lecce dove non sono mancati i problemi circa le differenze dei servizi rispetto ai vagoni inizialmente utilizzati nell’altro treno. In questo ultimo caso, nonostante i disagi, i controllori sarebbero comunque stati cortesi e gentili e avrebbero cercato di accompagnare i viaggiatori nel migliore dei modi. Finale con sorpresa: il convoglio sostitutivo, passato da Taranto, è arrivato a Lecce con un’ora di anticipo.

Un finale apparentemente a lieto fine che però testimonia ancora una volta i possibili disagi registrati in Puglia in merito all’attuale situazione delle linee ferroviarie e dei servizi annessi. Del singolare caso del Milano-Lecce ne ha parlato anche il servizio televisivo che linkiamo qui sotto:

 

Segui ed invia tutte le news e le segnalazioni sulla Puglia iscrivendoti al seguente gruppo Telegram Puglia News e Segnalazioni cliccando qui: https://t.me/joinchat/AAAAAEGIrUtv6sCkqifcdA
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti su Facebook, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Puglia Reporter: