Quattro arresti a Bisceglie per traffico di sostanze stupefacenti, due di loro finiscono in ospedale per tentata fuga

0
2105

Sono stati sequestrati  a Bisceglie la notte scorsa dai finanzieri della Tenenza di Molfetta, due furgoni contenente 1,8 tonnellate di marijuana suddivisa in 101 colli. Quattro gli arrestati tra cui un biscegliese di 47 anni e un albanese di 27 anni che hanno cercato di sfuggire alle forze dell’ordine, lanciandosi da un’altezza di cinque metri di una finestra del box in cui si erano nascosti, rimanendo feriti.

Per seguire tutte le news su Bisceglie, clicca Mi piace sulla pagina di Bisceglie Segnala:

Gli altri due  sono un albanese di 40 anni e un biscegliese di 50 rinchiusi nel carcere di Trani, mentre i due feriti  hanno riportato varie fratture e sono stati ricoverati uno nell’ospedale di Bari e l’altro in quello di Andria.

 

Segui ed invia tutte le news e le segnalazioni sulla Puglia iscrivendoti al seguente gruppo Telegram Puglia News e Segnalazioni cliccando qui: https://t.me/joinchat/AAAAAEGIrUtv6sCkqifcdA
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti su Facebook, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Puglia Reporter:
ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui.