Putignano: pretende di viaggiare gratis sul treno e si scaglia contro i Carabinieri – arrestato

carabinieriI Carabinieri della Stazione di Putignano hanno arrestato un nigeriano 25enne, residente a Bari, nel quartiere Libertà, con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, interruzione di pubblico servizio, lesioni personali e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I militari, su richiesta pervenuta al 112 da parte di personale dipendente le ferrovie del sud-est, si sono recati presso la locale stazione ferroviaria, ove un nigeriano pretendeva di viaggiare sul treno diretto a Bari senza possedere un biglietto. Alla richiesta di fornire i documenti d’identità lo straniero, al fine di sottrarsi al controllo, ha inaspettatamente aggredito i militari, sferrando calci e pugni all’impazzata, venendo tuttavia bloccato dopo una breve colluttazione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tratto in arresto, il 25enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati associati presso la casa circondariale del capoluogo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Un militare, invece, soccorso presso il locale pronto soccorso, ha riportato lesioni agli arti superiori giudicate guaribili in otto giorni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Comando Provinciale Carabinieri Bari – Sala Stampa