Barletta: la Ragioneria dello Stato contesta irregolarità all’amministrazione Maffei


La Ragioneria Generale dello Stato ha rilevato 30 irregolarità amministrativo-contabili commessi dall’amministrazione guidata dall’ex sindaco di Barletta, Nicola Maffei. La maggior parte delle contestazioni riguarderebbero la gestione del personale. Il servizio di Roberto Straniero.

- Prosegue dopo la pubblicità -