BITONTO – Incidente mortale sulla Sp 231


Tragico incidente attorno alle 9:00, sulla strada provinciale 231 in prossimità dell’incrocio con via palombaio. Un Fiat Scudo si è schiantato durante un’operazione di sorpasso contro un tir, causando la morte di un 79enne originario di Canosa, che viaggiava a bordo del furgone. Ancora non del tutto chiara la dinamica del tremendo impatto. Secondo una prima ricostruzione il Tir procedeva da Bari verso Foggia mentre lo Scudo in direzione contraria. L’autista del mezzo pesante, uscito illeso, avrebbe visto il furgoncino perdere aderenza per poi invadere all’improvviso la corsia opposta. A nulla è valso il tentativo del conducente del tir di sterzare a destra per evitare lo scontro: il furgoncino è stato speronato sul suo fianco destro per terminare la sua corsa sul margine della carreggiata. L’uomo alla guida è deceduto praticamente sul colpo. Il corpo è stato estratto dalle lamiere grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco.
Le condizioni dell’asfalto ed una manovra azzardata forse all’origine dell’incidente.
Sul posto gli operatori del 118, dei carabinieri, dei pompieri e della Polizia Municipale che hanno tentato di normalizzare il traffico e le lunghe code che si sono formate.

- Prosegue dopo la pubblicità -