GRUMO APPULA: RUBA PORTAFIORI IN OTTONE NEL CIMITERO COMUNALE. SORVEGLIATO SPECIALE ARRESTATO DAI CC.

RUBA PORTAFIORI IN OTTONE NEL CIMITERO COMUNALE
I Carabinieri della Stazione di Grumo Appula hanno arrestato un sorvegliato speciale 27enne del luogo, con l’accusa di furto e violazione degli obblighi imposti cui era sottoposto. Il giovane dopo essersi introdotto furtivamente nel cimitero comunale, si era impossessato di numerosi vasi portafiori in ottone venendo però intercettato e bloccato da una pattuglia dell’Arma intervenuta su segnalazione al numero di emergenza “112” fatta da alcuni testimoni.

La refurtiva interamente recuperata è stata restituita agli aventi diritto mentre il 27enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato sottoposto ai domiciliari.

Comando Provinciale Carabinieri Bari
Sala Stampa