Hockey: l’Afp Giovinazzo raggiunge i playoff


Vale la qualificazione ai playoff, il terzo successo consecutivo dell’Indeco Afp Giovinazzo, nel campionato di A1 di hockey su pista. I biancoverdi si sono aggiudicati per 6-4 la ripetizione della gara contro il Trissino disposta dalla Commissione d’Appello Federale, raggiungendo quota 38. Un’altra gara a due facce per Depalma e compagni, emersi alla distanza dopo un primo tempo di sofferenza: decisamente migliore l’approccio alla gara dei veneti, portatisi sul 3-0 grazie alla doppietta di Rigo e ad un acuto dell’ex Gimenez. Provvidenziale, prima dell’intervallo, la prima rete di Antezza, che ha dato il là ad un secondo tempo di ben altro spessore: nel giro di un solo minuto Bertran ed ancora Antezza confezionavano il pari. Lo stesso Antezza falliva un tiro libero scaturito da un fallo di Pallares sanzionato con l’espulsione ma l’Afp metteva ugualmente la freccia durante la superiorità numerica, grazie al cileno Fernandez. Altri due gol di Antezza, intervallati da un palo del rientrante Pallares, confermavano il cambio di inerzia, ed un’altra rete di Gimenez serviva solo a cristalizzare il punteggio sul 6-4 per il Giovinazzo. Domani sera in casa contro il Lodi, nell’ultimo turno di stagione regolare,resta solo da designare la compagine da incrociare ai playoff: una delle prime tre sicuramente, visto che all’appannaggio dell’Afp, ora appaiata al Trissino e ad un solo punto dal Follonica, ci sono le posizioni dalla sesta all’ottava. Prova a fare il punto della situazione Valerio Antezza, ancora una volta mattatore con quattro gol e due assist.

- Prosegue dopo la pubblicità -