BISCEGLIE: BENZINAIO SVENTA RAPINA, ARRESTATI DAI CARAINIERI


A Bisceglie (Bari), in piena notte, coltellaccio da cucina alla mano, hanno minacciato e ferito nel corso di una violenta colluttazione il dipendente di un’area di servizio di Bisceglie per poi dileguarsi a bordo di un’auto condotta da un complice. Grazie al coraggioso intervento della vittima, subito sono stati allertati i carabinieri della stazione di Bisceglie che hanno proseguito all’arresto di un 24 enne e di un 19 enne.

- Prosegue dopo la pubblicità -