BARI, CERIGNOLANI IN TRASFERTA NON GRADISCONO IL CONTROLLO DEI CARABINIERI AGGREDENDOLI. DUE ARRESTI E UNA DENUNCIA

carabinieriI Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno arrestato un 40enne e un 38enne, e deferito in stato di libertà un 33enne, tutti di Cerignola e già noti alle Forze dell’Ordine, ritenuti responsabili di resistenza e lesioni a P.U..
Nel corso di un servizio perlustrativo in via Cagnazzi i carabinieri hanno notato i tre aggirarsi con fare sospetto tra le auto in sosta decidendo di procedere ad un controllo. Gli stessi, alla vista della “gazzella” dell’Arma, si sono dati alla fuga venendo raggiunti e bloccati al termine di una violenta colluttazione. Nella circostanza due militari hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 3 e 20 giorni. Tratti in arresto i due malfattori, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati associati presso la locale casa circondariale.

- Prosegue dopo la pubblicità -