Acquaviva | Furti di rame nelle campagne: in manette un 40enne. Due complici in fuga


Si sono conclusi con un arresto i controlli eseguiti dai Carabinieri nelle campagne di Acquaviva delle Fonti, per contrastare il fenomeno dei furti di rame. A finire in manette è stato un 40enne di Gravina, sorpreso a tranciare i cavi della linea Telecom. Altre due persone sono riuscite a fuggire.

source

- Prosegue dopo la pubblicità -