Ryanair, aumento tassa e contenzioso: quello che tutti i viaggiatori pugliesi dovrebbero sapere

Un contenzioso tra Ryanair e Regione Puglia da milioni di euro: la compagnia aerea vorrebbe che la regione di farsi carico del 50% della tassa municipale, applicata solo sino al 30 agosto 2013 (il governo Renzi la eliminò dopo pressioni della stessa compagnia).

Un incremento che già dal 2014 ha portato la tassa a 6,50. Insomma, un braccio di ferro che ha inevitabilmente influenzato anche le tasche dei viaggiatori. Ne ha parlato un servizio televisivo locale: