Home Città metropolitana di Bari Bari “Tempo tuta” il tempo per cambiare la divisa va retribuito, la Asl...

“Tempo tuta” il tempo per cambiare la divisa va retribuito, la Asl di Bari deve risarcire 13 dipendenti

Il Tribunale di Bari ha condannato la Asl al pagamento di 165mila euro nei confronti di 13 dipendenti. Motivo del pagamento è il «tempo tuta», cioè il tempo  che si impiega per indossare e  togliere la divisa prima e dopo il turno di lavoro del dipendente, che, secondo i giudici baresi, rientra nell’orario di lavoro.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per questo motivo il tribunale ha condannato Asl di Bari a pagare il corrispettivo di 20 minuti di lavoro: dieci minuti prima e dieci dopo il turno, per ogni giorno di servizio effettivo calcolato dall’anno 1995 ad oggi per 13 dipendenti sostenuti nella loro battaglia dal sindacato Usppi Puglia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
“.
error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.

Send this to a friend