Giovane muore annegato a Margherita di Savoia

Erano circa le ore 18,00 di ieri quando a Margherita di Savoia quando un ragazzo di 23 anni di Rapolla è deceduto per annegamento.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando a quanto riportato da una prima ricostruzione del tragico episodio, il giovane sarebbe entrato in acqua per poi scomparire quasi subito dalla visuale. E’ scattato quindi l’allarme, partito dalla fidanzata del ragazzo. Il corpo è poi riaffiorato dalle acque a circa 500 metri di distanza, nei pressi di un lido.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Giunti sul posto Carabinieri e Capitaneria di Porto. Gli operatori hanno cercato di salvare la vita al ragazzo ma per lui, purtroppo, non c’è stato più niente da fare se non constatarne la morte. Dalle prime indagini si suppone che a causare il decesso del giovane lucano possa essere stato un malore in acqua.

- Prosegue dopo la pubblicità -