Incidente mortale in Puglia: muore 17enne. Altri due ragazzi feriti: “lesioni a milza e a colonna vertebrale”

Un giovane di soli 17 anni ha perso tragicamente la propria vita a seguito di un incidente avvenuto la scorsa notte. Con lui, a bordo dello stesso veicolo, erano a bordo altri tre giovani, di cui un amico e suo cugino, entrambi feriti gravemente ma vivi. I due ragazzi sopravvissuti sono stati sottoposti a delicati interventi: il primo ha infatti subito lesioni alla milza, mentre il secondo è ricoverato in rianimazione con lesioni alla colonna vertebrale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il terribile incidente è avvenuto in Puglia sulla strada provinciale 35 che collega San Vito dei Normanni a Specchiolla. Stando ad una prima ricostruzione del triste episodio, i tre ragazzi, al momento dell’incidente, erano a bordo di una Renault Twingo insieme guidata da un quarto ragazzo, 20 anni, rimasto illeso nell’incidente quando il veicolo, per cause ancora da accertare, si è scontrato contro un grosso palo. Il 17enne è deceduto sul colpo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tempestivi ma inutili sono stati i soccorsi degli operatori del 118, giunti sul posto con alcune autoambulanze: per il 17enne non c’era ormai più nulla da fare. Gli altri due ragazzi feriti sono stati subito trasportati nelle strutture sanitarie per il ricovero. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Brindisi, oltre ad ambulanze e Carabinieri.

- Prosegue dopo la pubblicità -