Maltempo: a Trani scoppia grandinata, colpita costa e coltivazioni – FOTO

0
8986

Come ampiamente annunciato dalla Protezione Civile, in queste ore, la Puglia sarebbe stata colpita da numerosi temporali, grandinate e potenti raffiche di vento. E’ così sta accadendo: nella zona di Bari si registrano venti forti e mareggiate, mentre nella Provincia BAT i fenomeni temporaleschi sono puntualmente arrivati. Se a Barletta è stato già registrato un primo temporale, nella zona del territorio del comune di Trani si registra persino una potente grandinata accentuata dal forte vento. La grandinata in questione è stata avvistata dall’entroterra, in zona rurale sino alla costa. I pezzi di ghiaccio, come documentato da alcune foto giunte in redazione in questi ultimi minuti, che riportiamo qui sotto, hanno colpito anche le coltivazioni. Dopo l’allarme siccità, dunque, l’agricoltura del territorio si vede nuovamente vittima delle condizioni climatiche, stavolta opposte al caldo.

A dirla tutta, sono state diffuse sui social e inviate in alcune occasioni anche al nostro sito (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

La grandine si forma se le correnti ascensionali in un cumulonembo sono abbastanza forti; in questo caso accade che un primo nucleo di ghiaccio viene trasportato in su e in giù nella nube, dove si fonde con altri piccoli aggregati di ghiaccio e gocce d’acqua per poi ricongelarsi nuovamente e diventare sempre più grande. Quando le correnti non riescono più a sollevare e trattenere i pezzi di ghiaccio perché divenuti troppo pesanti questi cadono a terra; gli aggregati di particelle ghiacciate che non riescono a fondere prima di giungere al suolo causano spesso notevoli danni sia nelle campagne (coltivazioni, frutteti, ecc.) che nei centri urbani (alle abitazioni così come ai mezzi di trasporto). Un video ricevuto in queste ore in redazione:

Le foto:

un secondo scatto fotografico giunto in redazione dimostra la grandezza dei “chicchi” di grandine abbattutosi in queste ultime ore nella zona di Trani:

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).
L’avviso prevede dalle prime ore di domani, sabato 12 agosto, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Toscana, Umbria, Marche e Lazio, in progressiva estensione ad Abruzzo, Molise e Puglia, specie sui settori adriatici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Segui ed invia tutte le news e le segnalazioni sulla Puglia iscrivendoti al seguente gruppo Telegram Puglia News

Segnalazioni cliccando qui: Gruppo Telegram
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti su Facebook, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Puglia Reporter:

ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui.