Grave incidente in Puglia: 4 feriti in ospedale, ma la Tac non funziona – VIDEO

Traffico bloccato in entrambi i sensi di marcia a mezzogiorno e mezzo circa: è quanto accaduto oggi a Brindisi. Stando ad una prima ricostruzione diffusa da testate giornalistiche locali e quotidiani online, una Citroën C4 e una Ford Focus si sono scontrate frontalmente, all’altezza dello svincolo per il quartiere Paradiso, uscita aeroporto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’incidente, avvenuto sulla complanare della strada statale 379, ha causato il ferimento di quattro persone. Sul posto, oltre agli operatori sanitari del servizio 118, anche alcuni operatori dei Vigili del Fuoco. I feriti sono stati trasportati d’urgenza in ospedale, a Brindisi, il quarto ferito viaggiava a bordo della Focus. Il più grave tra i feriti sarebbe il passeggero della Citroen che occupava il sedile posteriore.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Al danno si è aggiunta la beffa: giunti d’urgenza in ospedale, i feriti necessitavano subito di un esame diagnostico per appurare l’eventuale presenza di lesioni interne. Ma presso il locale nosocomio brindisino non è stato possibile effettuare questa procedura a tal punto da spingere i medici a provare a richiedere una Tac all’ospedale di Ostuni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando a quanto riportato da alcuni giornali online, l’apparecchio per effettuare la Tac a Brindisi sarebbe da tempo fuori uso. I feriti sono stati quindi costretti a trasferirsi in un altro ospedale. Linkiamo qui sotto un video diffuso dal canale Youtube di Tele Brindisi:

- Prosegue dopo la pubblicità -