Cane investito a Barletta, appello sui social per le spese dell’intervento chirurgico

“Eccolo qui Willy, appena recuperato sulla ss. 16 bis direzione Barletta. Era sul ciglio della strada che barcollava, zoppicava vistosamente con segni di pneumatico su una zampa posteriore, appena mi sono fermato si è accasciato per terra come per chiedere aiuto. Portato subito in clinica dalle lastre risulta un trauma dovuto ad urto, ciò comporta un intervento chirurgico per riduzione della testa del femore e riposizionamento” – è quanto raccontato in un post da un utente sui social.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Ancora da chiarire è un probabile danno ai nervi anali che comportano l’immobilità della coda e danni agli sfinteri anali. Nonostante tutto Willy, appena 4 mesi, è stato buono per tutto il tempo, ha anche parecchi segni di aggressione su tutto il corpo (…) Chiedo a chiunque voglia dare un sostegno economico di passare direttamente dalla clinica per lasciare una donazione, anche pochi euro possono aiutarci a saldare il debito con la clinica. Grazie” – il post:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Eccolo qui Willy,appena recuperato sulla ss.16 bis direzione Barletta.
Era sul ciglio della strada che barcollava,…

Pubblicato da Campisi Calogero su Giovedì 7 settembre 2017

- Prosegue dopo la pubblicità -