Bari: cittadini proseguono il “raddrizzamento fai-da-te” dei pali pubblici. “Questa è la politica del fare, non del solo dire” – VIDEO

0
685

“Allineatevi alla politica del fare e non del solo dire cari consiglieri municipali che stazionate per diverse ragioni in quel che è il centro direzionale di Piazza Europa” – il commento di un cittadino autore di un breve video diffuso sui social che mostra un nuovo “intervento fai-da-te” per raddrizzare un palo pubblico della segnaletica stradale di Bari.

Segui tutte le news e le segnalazioni su Bari e dintorni iscrivendoti al seguente gruppo Telegram: https://t.me/baripuglia
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Bari Notizie:

Come dicevamo, le immagini sono state diffuse sui social (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).  La prima foto (a seguire, un altro scatto fotografico).

“Questa è la politica del fare, non del solo dire” – il palo raddrizzato ed immortalato nel video è solo uno dei tanti interventi che questo gruppo di cittadini sta proseguendo da tempo per sensibilizzare l’opinione pubblica ed al contempo intervenire positivamente piuttosto che criticare soltanto in maniera passiva senza trovare una soluzione. E’ il grido positivo di una città che vuole migliorare con piccoli fatti concreti quotidiani. Il VIDEO:

 

Allineatevi alla politica del fare e non del solo dire cari consiglieri municipali che stazionate per diverse ragioni in quel che è il centro direzionale di Piazza Europa.

#impalati Umberto, Leonardo

Posted by Umberto Carli on Monday, September 11, 2017

Segui ed invia tutte le news e le segnalazioni sulla Puglia iscrivendoti al seguente gruppo Telegram Puglia News

Segnalazioni cliccando qui: Gruppo Telegram
Se vuoi seguire tutti gli aggiornamenti su Facebook, puoi cliccare un "MI PIACE" sulla Pagina di Puglia Reporter: