Malviventi armati di pistola: picchiano il ragioniere di un’azienda pugliese e gli sottraggono circa 8mila euro

Nella mattinata di ieri intorno alle 11,30 a Cerignola un uomo, ragioniere e dipendente della New Grieco s.r.l., era a bordo della propria auto, una Citroen C3, e si stava recando in banca per depositare denaro e assegni, quando è stato affiancato da una Ford Kuga scura, da dove sono scesi  due malviventi con il volto coperto e  armati di pistola che  lo hanno fatto scendere dall’auto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per farsi consegnare il denaro, hanno prima colpito l’uomo con il calcio della pistola e poi, non contenti, l’hanno malmenato. Una volta recuperato il denaro, circa 8mila euro, i malviventi sono fuggiti. Sull’accaduto indagano i Carabinieri che stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza poste su luogo.

- Prosegue dopo la pubblicità -