Tenta di rubare le offerte della Chiesa di San Domenico di Corato, arrestato

Rubava le offerte della chiesa e per questo è stato arrestato. Il singolare episodio è avvenuto a Corato presso la Chiesa di San Domenico: stando ad una prima ricostruzione diffusa da alcune testate giornalistiche e quotidiani online, un uomo, la quale identità non è stata resa nota, ha cercato di rubare i soldi delle offerte dei fedeli ed alcuni oggetti e poi ha tentato la fuga.

- Prosegue dopo la pubblicità -

A raccontarlo ai quotidiani online è stato lo stesso parroco della Chiesa: il malvivente si sarebbe intrufolato all’interno della sacrestia poco prima delle ore 14,00 cercando di compiere il furto, avvenuto solo a metà. Il tempestivo intervento dei Carabinieri, unitamente ad alcune guardie giurate giunte sul posto, ha infatti causato il tentativo di fuga del ladro, poi bloccato ed arrestato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sono ora in corso le indagini dei Carabinieri per cercare di ricostruire il singolare episodio di cronaca. Stando ad alcune informazioni diffuse dai quotidiani online, non sarebbe da escludere che l’aspirante ladro sia giunto sul posto con un complice: la refurtiva, infatti, non sarebbe stata del tutto recuperata, avvalorando la tesi della presenza di un secondo soggetto criminale.

- Prosegue dopo la pubblicità -