Bari, ragazzo sconfigge tumore: “non piangetevi addosso, affrontate i problemi” – VIDEO

Bari: Michele oggi è attivo nel settore dell’intermediazione nazionale e ha partecipato anche ad una importante convention del settore ma la sua storia riguarda anche una battaglia vinta per la vita. Come riportano anche alcune testate giornalistiche locali, infatti, Michele a soli 16 anni ha affrontato e sconfitto un linfoma e oggi lavora a gonfie vele.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Solo perché magari la loro squadra del cuore ha perso, o non vanno bene a scuola o perché hanno le tette troppo piccole insomma…io voglio dire svegliatevi, amatevi…qualsiasi ostacolo potreste incontrare lo potreste superare, nonostante un linfoma io riesco ad andare avanti” – è possibile ascoltare in un video diffuso sulla sua Pagina Facebook nel corso del 2015.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Oggi, come dimostrato anche da alcuni articoli online, Michele è un ragazzo che è tornato a vivere una vita “normale” come tutti gli altri, con una marcia in più, partecipando anche a incontri di società di consulenza immobiliare internazionale.

La nostra redazione ringrazia Michele per il messaggio che egli ha voluto diffondere su Facebook, per la sua determinazione e per la sua voglia “contagiosa” di vivere. Ogni giorno tutti noi ci perdiamo in problemi “grandi” o “piccoli” focalizzandoci troppo sulle conseguenze degli stessi e mai riflettendo sulla loro natura e su come risolverli.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per questo il messaggio di Michele è importante: vivere intensamente, nonostante tutto, per poi scoprire di poter avere il riscatto giusto e sconfiggere il proprio problema. Questo funziona solo amandosi e amando il mondo. Grazie Michele, ne avevamo proprio bisogno. Linkiamo qui sotto il VIDEO:

 

Riflessione piccola piccola! ❤️

Pubblicato da Mikyleaks su Mercoledì 4 novembre 2015