Barletta: panche capovolte nel parco “ragazzi noi alla nostra età queste cose le sognavamo, voi le state distruggendo” – VIDEO

“Scandalo a Barletta… Villa nuova? Teppisti in azione! A voi l’ardua sentenza…” – è il commento postato sul video diffuso sul Canale YouTube di “Barlett e Avest“, la popolare pagina Facebook della città della Disfida gestita da alcuni cittadini.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La segnalazione purtroppo non è affatto incoraggiante: panche nuove capovololte lungo il parco del lungomare intitolato nella memoria di Pietro Mennea. Come cavolo siano riusciti a capovolgere le panche, (ben tre) resta un mistero, mentre risulta ben chiara la situazione di degrado culturale ancora oggi nei cervelli di alcuni ragazzacci di strada che inevitabilmente inquinano l’intera comunità barlettana, che siamo sicuri, è fatta in larga maggioranza da persone perbene e bravi ragazzi che queste cose non le faranno mai.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Chiunque sia stato, barlettano o straniero, è stato un teppista, perché quelle panche sono state volutamente buttate giù. Il tutto è condito con rifiuti di “mangiate” distribuiti per strada nonostante la presenza di cestini della raccolta rifiuti a pochissimi metri di distanza. E non si riesce a capire il motivo perché lo fanno.

Controlli delle forze dell’ordine a parte, sarebbe il caso di intensificare la presenza degli impianti di videosorveglianza visto che forse con una bella multa arrivata a casa questi bambocci potrebbero un attimo calmarsi. O almeno speriamo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Oramai le segnalazioni diffuse su Facebook di rifiuti e danneggiamenti se ne contano a decine (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). Il VIDEO diffuso su YouTube:

il link Facebook:

 

Scandalo a Barletta…
Villa nuova? Teppisti in azione! A voi l’ardua sentenza…

Pubblicato da Barlett E AVEST su Mercoledì 8 novembre 2017