Puglia: bimba di 4 anni cade dal balcone mentre sta giocando. Trasportata in codice rosso al “Vito Fazzi” di Lecce

Stava giocando con i cuginetti quando ad un certo punto si è sentito un tonfo. Una bambina di 4 anni è caduta sul balcone sottostante della sua abitazione. Subito chiamati i soccorsi,  la piccola è stata portata all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in gravissime condizioni. L’ambulanza è stata scortata dai Carabinieri per facilitare l’arrivo in ospedale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La tragedia è accaduta verso l’ora di pranzo in una palazzina nel rione San Pio di Lecce. La bimba è caduta dal balcone del secondo piano al balcone del primo piano facendo un volo di almeno tre metri. Secondo i primi accertamenti la piccola ha riportato un trauma cranico ed è ricoverata in rianimazione, ma non è in pericolo di vita. La prognosi, comunque, per ora è riservata.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I Carabinieri stanno indagando per ricostruire l’accaduto. Forse la bambina si è sporta troppo dal balcone perdendo l’equilibrio e caduta giù. Questo vuole essere anche un insegnamento agli adulti di non lasciare troppo tempo bambini piccoli da soli soprattutto su balconi o comunque luoghi che potrebbero essere pericolosi per loro.

 

 

- Prosegue dopo la pubblicità -