Puglia: muore l’assessore regionale al welfare Salvatore Negro

- Prosegue dopo la pubblicità -

Addio all’assessore regionale al welfare Salvatore Negro: la sua carriera politica cominciò negli anni ’80 quando divenne consigliere comunale nel comune di Muro Leccese, dove poi divenne Sindaco dal 1995 al 2004. Sino al 2009, sempre nello stesso comune, proseguì la sua attività di consigliere comunale, quindi consigliere provinciale e vie-presidente del Consiglio dell’ente provinciale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Negli ultimi anni, Negro ha ricoperto il ruolo di assessore Politiche di Benessere sociale e Pari Opportunità, Programmazione sociale ed integrazione socio-sanitaria, ruolo ricoperto sino alla sua morte, avvenuta nelle ultime ore a causa dell’aggravamento delle condizioni di salute dovute ad un cancro ai polmoni.

“La scomparsa di Totò Negro” – commenta il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano in un post diffuso su Facebook –è un dolore immenso per me.
Ci ha lasciato un uomo mite, onesto, generoso e competente, protagonista di tante battaglie a difesa della Puglia e dei pugliesi.  Un compagno di lavoro straordinario, che ti entusiasmava. Soprattutto, aveva una sensibilità che gli consentiva di comprendere da Assessore al Welfare anche le situazioni più complicate. Questa sensibilità umana ovviamente aggrava il dolore di tutti quelli che lo hanno conosciuto. Ha servito questa Regione con fedeltà e anche con felicità, perché era molto felice di svolgere un ruolo, in realtà difficile, che lo portava a star dietro all’infinita serie delle sofferenze umane. È stato, insieme agli uffici competenti il padre del Red, il reddito di dignità. Sono certo che i valori che Totò ha contribuito a trasmettere con la sua testimonianza e il suo impegno civile non verranno dimenticati. A nome mio personale, della Giunta Regionale e dell’intera comunità pugliese, esprimo alla famiglia Negro, ai collaboratori dell’Assessorato al Welfare e agli amici dell’UDC i sentimenti della mia sincera partecipazione al loro dolore” – conclude Emiliano. 

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Mi unisco al dolore della famiglia Negro per la perdita del caro “Totò”, mio collega ed amico nella giunta regionale. Una bella persona, sempre disponibile, con la quale ho condiviso momenti e pensieri importanti della mia vita politica. Mi mancherà molto, mancherà molto al territorio al quale ha dato tanto” – commenta l’ex assessore regionale all’ambiente Domenico Santorsola.

Scomparsa assessore Negro, il cordoglio del gruppo Pd:

“Il Gruppo del Partito Democratico del Consiglio regionale della Puglia si unisce al dolore della famiglia e degli amici di ‘Totò’ Negro, assessore al Welfare e alle Politiche sociali scomparso oggi a 64 anni. Rimarranno indelebili in tutti quelli che lo hanno conosciuto il sorriso e la disponibilità con i quali affrontava ogni situazione, ma soprattutto l’impegno e la serietà che metteva nella sua attività politica e professionale”.