Puglia: signora tenta di cambiare bombola del gas, esplosione in casa – VIDEO

Un boato e poi il caos: un banale incidente domestico che poteva sfociare in una strage. La bombola ha infatti cominciato a perdere del gas che ha causato un incendio scaturito dalla presenza di una stufa. E’ accaduto nei giorni scorsi nel comune di Copertino. Sul posto sono giunti Vigili del Fuoco, Carabinieri, ambulanze che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area e a soccorrere le vittime, fortunatamente rimasti illesi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tanto panico dunque ma nessun danno a persone. La palazzina non è stata dichiarata inagibile ma l’episodio fa comunque riflettere sulla pericolosità dell’utilizzo delle bombole del gas all’interno delle mura domestiche. Negli anni passati incidenti simili hanno causato morte e distruzione degli edifici e per questo simili situazioni andrebbero monitorate evitando comportamenti scorretti o azzardati.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’utilizzo delle bombole del gas in casa fa anche riflettere sulle condizioni economiche delle famiglie: in non pochi casi queste vengono usate anche per il riscaldamento domestico risultando però un punto di riferimento economico ma al contempo certamente più pericoloso di altri dispositivi. Sul caso avvenuto a Copertino:

- Prosegue dopo la pubblicità -