Bari: non raccolse la cacca del suo cane, multa da 300 euro e video su Facebook diffuso dal Sindaco

“Inauguriamo la rubrica «Lo Schifoso del Giorno». Buona visione. Sì, insomma, diciamo così…” – così il Sindaco di Bari Antonio Decaro aveva diffuso un video sui social alcuni giorni fa, descrivendo un episodio abbastanza vergognoso. Il primo cittadino del capoluogo pugliese ha così diffuso su Facebook una nuova “rubrica” per sensibilizzare la cittadinanza ad effettuare il corretto conferimento dei rifiuti e a segnalare le inciviltà.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La segnalazione è stata effettuata con un post diffuso su Facebook (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nel filmato diffuso dal Sindaco, si notava il proprietario di un cane immortalato dalle telecamere mentre lascia sul marciapiede gli escrementi del suo amico a quattro zampe. E Decaro lanciava un singolare invito: “Se lo riconoscete, non lo invitate a cena, magari non si lava le mani”. Il VIDEO:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Lo Schifoso del Giorno #1

Inauguriamo la rubrica «Lo Schifoso del Giorno».
Buona visione. Sì, insomma, diciamo così…

Pubblicato da Antonio Decaro su Lunedì 20 novembre 2017

A dirla tutta, sembrava quasi che l’autore del vergognoso gesto non sarebbe stato mai identificato e invece, a distanza di alcuni giorni, lo stesso è stato individuato ed ha riceuto ben 300 euro di multa per non aver raccolto la cacca del suo cane.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Ve lo ricordate lo schifoso di qualche giorno fa? Quello che decise di non raccogliere la cacca del proprio cane lasciando il marciapiede sporco? Bene, l’abbiamo trovato e ora dovrà pagare 300 euro di multa. Facendo due conti, mi sa che conviene raccoglierla, la cacca! Io sono certo che la prossima volta questo cittadino saprà cosa fare quando porterà a passeggio il proprio cane. E noi? L’abbiamo capito che l’inciviltà non è solo un danno per la città, ma anche per il nostro portafogli?” – scrive il Sindaco Decaro in un post diffuso nelle ultime ore su Facebook. Il link al post:

BECCATO!

Ve lo ricordate lo schifoso di qualche giorno fa? Quello che decise di non raccogliere la cacca del proprio…

Pubblicato da Antonio Decaro su Venerdì 1 dicembre 2017