Elettrodotti a Bari: i bambini continuano ad ammalarsi di leucemia

“Ci ha, a dir poco, stupiti il post del Sindaco Antonio Decaro che si è fatto riprendere e intervistare accanto a due bambini nella campagna per “mandare a quel paese” (traduzione non letterale!) la leucemia. Il tema è molto caro al quartiere di Loseto che annovera un’alta percentuale di ammalati e deceduti di leucemia tra gli abitanti a ridosso degli elettrodotti. È un problema di forma e di sostanza quel post!” – lo fanno alcuni cittadini baresi attraverso la Pagina “Un progetto per Loseto”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Di forma: perché accompagnarsi a due piccoli definiti “guerrieri” può sottendere una forma di strumentalizzazione da parte di una istituzione pubblica che andrebbe sempre evitata. A tal riguardo richiamiamo il discorso del Papa del settembre 2013 nella cattedrale di Cagliari in cui fa una riflessione sul rischio della strumentalizzazione dei deboli per interessi personali o del proprio gruppo”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Di sostanza: perché parla di piccoli gesti per arrivare a grandi risultati. Certo, i cittadini possono fare la loro parte, per alleviare le sofferenze di chi soffre, ma questo invito non può distogliere dalla responsabilità di chi governa la città di Bari sulla rimozione delle cause di una malattia che ha mietuto e miete molte vittime in un quartiere dimenticato, quale quello di Loseto, a causa della presenza degli elettrodotti a ridosso delle case popolari. Case abitate da chi non ha altra possibilità se non abitare lì e per questo condannato”.

Noi alla leucemia non vogliamo dirgliene 4, vogliamo che diminuiscano i casi a Loseto!!!!! Per questo la richiesta del quartiere e’ precisa sul problema LEUCEMIA: troviamo quei pochi spiccioli per la progettazione a Terna Sig. Sindaco e dopo aver fatto questo riapriamo il tavolo tecnico immotivatamente sospeso! A Santa Claus che passeggia nel centro preferiamo Gesù bambino che nasce nelle 2 parrocchie del quartiere: i luoghi che ci aiutano a crescere come credenti e come cittadini responsabili nei confronti di chi non ha voce!!!” – concludono. Il post:

- Prosegue dopo la pubblicità -

PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE!!! (FUCK LEUCEMIA)

Ci ha, a dir poco, stupiti il post del Sindaco Antonio Decaro che si è…

Pubblicato da Un progetto per Loseto su Lunedì 4 dicembre 2017