Popizze o Pettole baresi: le frittelle croccanti e gustose – video ricetta

Definite anche comunemente “pettole“, in realtà le popizze non sono “pettole baresi“, vengono infatti preparate da sempre nelle case del capoluogo pugliese e qualcuno nel frattempo è riuscito a creare un vero e proprio business basato su una specialità tanto semplice quanto unica nel suo genere. Si tratta di un antipasto che però può anche trasformarsi in una cena saporita, ben conosciuta in tutta la Puglia.

- Prosegue dopo la pubblicità -

COME PREPARARE LE POPIZZE:

- Prosegue dopo la pubblicità -

INGREDIENTI

500 gr. farina
1 cubetto lievito di birra
acqua
sale
olio di semi per frittura
ISTRUZIONI

- Prosegue dopo la pubblicità -

Mescolare farina e lievito sbriciolato con poco sale e impastare il tutto con acqua tiepida sino ad ottenere un impasto semi liquido.
– Lasciare l’impasto a lievitare per circa un’ora raccomandandosi di non toccare la pasta.
– In attesa che la lievitazione vada a buon fine, cominciate a friggere dell’olio tanto quanto basterà per poter affogare le vostre popizze e nel frattempo assicuratevi di avere un pentolino pieno d’acqua per poter bagnare le vostre dita ed il cucchiaio.
– Aiutandovi con il cucchiaio, prendete metà cucchiaio di pasta e fateci con la stessa delle piccole palline. Sarà importante effettuare il tutto in ordine di coppa per evitare che la pasta possa risultare troppo liquefatta.
– inserite le palline sulla padella con olio e attendete il rigonfiamento delle stesse

Una volta gonfiate, avrete ottenuto le vostre popizze, che potrete poi condire con ulteriore sale o anche dello zucchero se le preferite dolci. In entrambi i casi vanno consumate subito dopo, ancora calde. In questo video-tutorial diffuso su YouTube vogliamo linkarvi una video-ricetta che spiega nei dettagli i passaggi per preparare delle ottime popizze:

Le Pettole sono una ricetta tipica Pugliese Natalizia, si tratta di un impasto con 1 Kg di Farina, 2 Patate, 2 Cucchiai di Olio EVO, 2 cubetti di Lievito di Birra, Latte q.b. per impastare.e infine Olio q.b per friggere. VIDEO-ricetta diffusa su Youtube: