Danny Linde il 27 dicembre al “To BE/ ER” di Corato

“Una rassegna di 4 serate all’insegna della musica dal vivo e della buona birra! Sono cominciate le ferie, bisogna godersele nel migliore dei modi!” – organizzato da “To BE/ ER” di Corato, la serie di eventi musicali vedrà l’esibizione di artisti emergenti all’insegna di sana musica e divertimento accompagnati ovviamente dai servizi offerti dal Beer Shop. Nella serata del 27 dicembre 2017 si esibirà il danese Danny Linde.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come riportato anche sui social, Danny Linde (19/07/1968 – Copenhagen, Danimarca) è un compositore e cantautore, di grande fama in Danimarca. Si è formato sotto la sapiente mano del suo mentore e maestro Troels Jensen, bluesman danese convinto sostenitore che “nulla è scritto, il blues si tramanda da uomo ad uomo”. Danny già all’età di 17 anni suona la sua chitarra (con e senza slideguitar, come da vecchia scuola Blues “Mississippi Style”) ed interpreta da solista le sue composizioni in pubblico presso pub e ritrovi da veri intenditori.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Vive e si nutre di Blues fino al 1997 anno nel quale l’incontro con Jimmy Colding gli apre una nuova prospettiva. Decidono infatti di fondare il gruppo Zididada di matrice Pop/Rock che in breve tempo spopola in Danimarca diventando particolarmente famoso per l’originalità della proposta musicale. Ma l’eco di questa band non si ferma ai confini danesi, la band infatti gira il mondo in un crescendo che li porta ad aggiudicarsi un Grammy Award nel 2001.

Nel 2013 Danny lascia il gruppo, ma la collaborazione non termina. Infatti ancora oggi compone musica e testi per gli Zididada pur non esibendosi più in pubblico con la band.
E proprio nel 2013 Danny riprende il suo percorso da solista verso una nuova ricerca più intima e personale per dedicarsi nuovamente alla sua antica passione, il Blues.
Oggi Danny, al di la dell’innegabile talento, vanta un approccio maturo e consapevole alla musica, una tecnica invidiabile affinata in anni di pratica percorrendo le strade del Blues, pur contaminata dalle sue esplorazioni in altri ambiti musicali e dai molteplici incontri artistici nel corso della sua longeva carriera. Info sulla Pagina Facebook.com/deeboyjr/.

- Prosegue dopo la pubblicità -