Puglia: porta un parente al Pronto Soccorso ma viene arrestato dai Carabinieri

Aveva accompagnato un parente al pronto Soccorso di Cerignola per un malore , ma è stato arrestato  dai Carabinieri. L’uomo,  Liborio Bubici, di 61 anni, con precedenti penali, di Orta Nova, ha aggredito la dottoressa che si trovava in servizio al pronto soccorso perchè quest’utima non aveva dato urgenza al parente in quanto  ritenuto codice “verde”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il Bubici a quel punto è andato su tutte le furie e si è scagliato contro la dottoressa. Immediatamente è intervenuta una guardia giurata in servizio all’ospedale. Ne è nata una violenta lite tra i due, terminata fortunatamente con l’arrivo dei Carabinieri chiamati dalla dottoressa. La guardia giurata ha riportato degli ematomi sul collo e ad una spalla guaribili in 6 giorni, la dottoressa invece non ha riportato nessuna lesione. L’aggressore è stato arrestato e posto ai domiciliari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -