Bagnanti finiscono in mare aperto a Giovinazzo, salvati dalla Guardia Costiera

- Prosegue dopo la pubblicità -

Bloccati in mezzo al mare a largo di Giovinazzo. E’ la disavventura di due bagnanti, fortunatamente salvati dai militari della Guardia Costiera di Molfetta. Stando ad una prima ricostruzione, sembrerebbe che siano finiti in mare aperto senza più riuscire a tornare a riva. Grazie alla segnalazione di un uomo a riva, i militari sono giunti sul posto e hanno provveduto a recuperare i due bagnanti, poi soccorsi da un’autoambulanza del 118.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata anche da alcuni utenti (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le condizioni dei due bagnanti sarebbero buone. Il tutto lascia riflettere sulla pericolosità del mare, sopratutto quando ci si allontana troppo dalla riva finendo per non riuscire più a tornare sulla terraferma. Sono comunque in corso gli accertamenti per ricostruire la vicenda.

- Prosegue dopo la pubblicità -