Bari: in moto con la moglie rischia grosso su una buca profonda “Sindaco, intervenga in via Peucetia”

“Buonasera sig. Sindaco. Innanzitutto la ringrazio per il Suo operato. So che in questo periodo è inondato da richieste di tanti concittadini per il ripristino delle strade e non voglio fare le solite lamentele inutili e non produttive, ma La prego di non dimenticarsi del quartiere Japigia. La foto che posto è di via Peucetia (quasi all’incrocio con il canalone) e domenica scorsa, a causa di una buca davvero profonda (parlo più di 10 cm) ho subito parecchi danni alla mia moto. Per fortuna sono sulle due ruote da parecchi anni e ho potuto evitare il peggio per me e mia moglie, ma un ragazzino con uno scooter avrebbe potuto farsi seriamente male” – lo rende noto un cittadino sulla sezione Community della Pagina Facebook del Sindaco di Bari Antonio Decaro. Lo stesso cittadino ha anche pubblicato una foto (che riportiamo qui sotto).

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Ho chiamato i vigili che hanno immediatamente richiesto l’intervento di un’impresa per il ripristino, ma la buca in questione è stata letteralmente “rattoppata”! Sicuramente tra un po’ di tempo, magari con il prossimo acquazzone, verrà via il “tappo” messo. Inoltre, oggi, ripercorrendo la stessa via, ho notato un’altra buca, ancora più grossa, sul lato opposto che è stata semplicemente transennata. Le chiedo cortesemente di comprendere anche il quartiere Japigia nel Suo piano per il ripristino delle vie, al fine di tutelare chi, come me, ama viaggiare sulle due ruote” – ha aggiunto il cittadino.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Segnalazioni simili erano già giunte in passato attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile  (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com). La foto diffusa sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -