Bari: uomo colpito da infarto durante la corsa ma “non sanno usare il defibrillatore” – video

Bari: partita come previsto alle ore 10:30 la 32^ maratona di runner di Vivicittà cominciata dal villaggio largo Due Giugno. Due i percorsi: uno di 12 chilometri e l’altro di 4 chilometri al quale hanno potuto anche partecipare i cani con i loro padroni. Partendo dal quartiere Carrassi, i corridori si sono poi spostati sul lungomare. Modifiche temporanee alla viabilità nel centro cittadino e presenza massiccia delle forze dell’ordine hanno incorniciato l’evento. Tra i partecipanti anche il Sindaco di Bari Antonio Decaro.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Durante la corsa, un partecipante è stato colpito da un infarto e si è accasciato a terra. Sul posto sono subito intervenuti i medici del 118 con un’autoambulanza, che hanno trasportato il runner al Policlinico con codice rosso. Stando ad una prima ricostruzione diffusa da alcune testate giornalistiche, gli addetti non avrebbero saputo usare il defibrillatore tanto che alcuni dei runners si sono fermati per praticare il massaggio cardiaco in attesa di una seconda ambulanza che è riuscita a rianimare l’uomo, poi portato in codice rosso all’ospedale. L’uomo si sarebbe ripreso.  Video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -