Cani in auto dalla Puglia senza autorizzazione, fermati a Pavia

“Grazie ad una segnalazione precisa questa notte una delle Ambulanze ha localizzato una staffetta spostacani proveniente dalla Puglia. Dopo un inseguimento iniziato a Genova la vettura carica di cani è stata intercettata dalla Polizia Stradale in servizio sulla A7 al casello di Pavia nord. Al controllo risultavano due cani sprovvisti di microchip, autovettura non idonea al trasporto di animali vivi e sprovvista di autorizzazione sanitaria, 18 ore di viaggio senza fermate fisiologiche, condizioni di viaggio non rispettoso del benessere animale, nessun documento di trasporto” – è quanto possibile leggere in un post diffuso sul gruppo AMBULANZE VETERINARIE ITALIA.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La segnalazione è stata effettuata con alcune foto sui social (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). E’ anche possibile inviare segnalazioni con foto e/o video all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Due cani sono stati consegnati agli adottanti e l’Asl competente per territorio ha provveduto al sequestro dei rimanenti. Sequestro del veicolo, sanzioni amministrative e denuncia penale a carico dei conduttori. Un ringraziamento sentito agli agenti della Polstrada di Milano che hanno dimostrato una grande sensibilità nei confronti di quei già sfortunati animali”.

- Prosegue dopo la pubblicità -