Nuovo direttore Scientifico ARPA Puglia, Trevisi (M5S): “Ritardi inspiegabili. La Regione pubblichi l’elenco degli idonei”

“Ad oggi, nonostante la pubblicazione dell’avviso pubblico riguardante la nomina del nuovo Direttore Scientifico di Arpa Puglia risalga ad aprile 2017 e nonostante siano già state recapitate, a gennaio 2018, le lettere ai candidati ritenuti non idonei, non risulta ancora essere stato pubblicato l’elenco dei candidati ritenuti idonei e nominato il nuovo Direttore Scientifico, tanto che l’incarico al Dott. Nicola Ungaro è stato ulteriormente prorogato (con Deliberazione del Direttore Generale n. 293 del 31.05.2017) sino all’espletamento della procedura di nomina.” lo dichiara il consigliere regionale M5S Antonio Trevisi che ha già presentato una interrogazione in merito indirizzata alla Giunta regionale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’incarico di Direttore Scientifico è conferito dal Direttore Generale, con provvedimento motivato, che sceglie fra i nominativi che rivestano i requisiti rilevati dalla Commissione, senza formazione di alcuna graduatoria.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“E’ opportuno – prosegue Trevisi – garantire che il procedimento di nomina si basi unicamente su criteri di merito e sia espletato in modo trasparente, visto l’importante ruolo di terzietà che il Direttore riveste nell’ambito dell’Agenzia. Pretendiamo dunque di sapere quando è prevista la pubblicazione dell’elenco degli idonei e quali siano i motivi dei ritardi nella nomina del nuovo Direttore scientifico dell’ARPA.”

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -