Paura sull’aereo con 164 passeggeri, atterraggio d’emergenza in Puglia

Causa di problemi di pressurizzazione, un atterraggio di emergenza si è verificato oggi nell’aeroporto di Brindisi da parte di un 757 della compagnia Condor partito dalla Grecia e con destinazione Francoforte. I 164 passeggeri e gli otto membri di equipaggio sono in salvo e illesi. Il personale dell’aeroporto di Brindisi è stato in costante contatto con il comandante e ha seguito le procedure dell’atterraggio di emergenza.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Il presidente della Regione Puglia ha appreso da Aeroporti di Puglia che oggi è stato effettuato un atterraggio di emergenza nello scalo di Brindisi di un B757 della Condor, in emergenza per problemi di pressurizzazione. L’aereo partito dalla Grecia con destinazione Francoforte aveva a bordo 164 passeggeri più 8 membri dell’equipaggio.
Il presidente Michele Emiliano dichiara:
“Vorrei esprimere gratitudine e un plauso a tutti gli addetti dell’aeroporto di Brindisi e al personale di Aeroporti di Puglia oggi impegnati in questa complessa operazione, che ha avuto esito positivo. C’è tanta professionalità e dedizione dietro questo lavoro, mi fa piacere sottolinearlo non solo per i risultati raggiunti nel quotidiano, ma anche in una situazione critica come quella odierna che è stata gestita davvero alla perfezione”.
La notizia è stata velocemente diffusa online (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). E’ anche possibile inviare segnalazioni con foto e/o video all’indirizzo email redazione@pugliareporter.com.