Bari: malore sulla giostra, ragazza salvata in tempo con un gettone

- Prosegue dopo la pubblicità -

Una ragazza minorenne ha accusato un malore improvviso mentre era a bordo della giostra “SurfTime” installata in occasione delle festività di San Nicola, a Bari. Stando a quanto riportato da Il Quotidiano Italiano – Bari, sembra che un operatore, accortosi della gravità della situazione, abbia subito dato l’allarme fermando la giostra.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando a quanto riportato da fonti giornalistiche, un altro membro dell’attrazione avrebbe scongiurato una vera e propria tragedia evitando di far ingoiare la lingua della ragazza (essendo la stessa in uno stato di incoscienza) utilizzando un gettone. Sul posto è poi giunta un’autoambulanza del servizio del 118 che ha provveduto a trasportare la ragazza in ospedale. La giovane non è in pericolo di vita.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata anche da alcuni lettori (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -