Panico a Bari Vecchia: malato psichico si barrica con sciabola e coltelli

Attimi di panico e pensione a Bari Vecchia sono stati registrati nel pomeriggio del 30 maggio 2018: stando ad una ricostruzione diffusa anche da fonti giornalistiche, infatti, sembra che un 29enne con problemi psichici, già noto alle forze dell’ordine, abbia deciso di rinchiudersi in casa, sita in piazza Federico II, armato di una sciabola e di coltelli.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Anche se abita con sua madre, in quel momento, il giovane era solo: giunta sul posto la Polizia che ha cercato in tutti i modi di calmare il ragazzo. Il giovane, avrebbe però opposto resistenza, distruggendo diversi oggetti. Le forze dell’ordine hanno così deciso di bloccare fisicamente il ragazzo, che è stato poi soccorso da alcuni operatori del servizio sanitario del 118. La segnalazione alle forze dell’ordine sarebbe stata effettuata dal fratello del ragazzo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata anche dai nostri lettori (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -