Bari: guida bus per una settimana senza riposo e decide di andare a Salerno con scolaresca, fermato e sanzionato grazie all’operazione “Gite Sicure”

Guidava un autobus da una settimana senza riposo e stava per rimettersi in viaggio per portare una scolaresca barese in gita a Salerno. Ma è incappato nell’operazione “Gite Sicure“, frutto di un protocollo siglato da Polizia Stradale e Ministero dell’Istruzione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli agenti lo hanno fermato a Bari e dopo aver verificato le sue percorrenze e il mancato riposo settimanale obbligatorio, gli hanno ritirato la patente e 5 punti oltre a notificargli una multa salata. Bloccato anche l’autobus: il dispositivo d’emergenza per l’apertura della porta posteriore non funzionava.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata da alcuni utenti (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com).

- Prosegue dopo la pubblicità -