Ilva, Ministro: “turismo a Taranto va tutelato e promosso, presto incontro con operatori”

”Nei prossimi giorni sarò a Taranto per confrontarmi con gli operatori turistici di quella zona per trovare nuove prospettive e progettare insieme il futuro del settore. Lo straordinario territorio tarantino deve essere tutelato e promosso”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

E’ quanto afferma, in una nota, il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Gian Marco Centinaio. Sull’Ilva, continua, ”le parole del Governatore Emiliano sono evidentemente pretestuose e non tengono conto di quanto realmente detto da me nell’intervista (su La Stampa, ndr). “Io rispondevo alla provocazione lanciata da Beppe Grillo riguardo la riconversione in parco giochi. Lo ribadisco: io non voglio andare in vacanza all’Ilva perché – sottolinea il ministro – è un sito produttivo importante e voglio che rimanga tale”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Oggi il PD pugliese ha VOLUTAMENTE frainteso le mie parole scatenando una polemica contro di me e cercando di mettermi contro una città intera. Peccato per loro: è tutto il giorno che ricevo decine di telefonate di solidarietà da parte di residenti di Taranto che hanno capito il senso della mia intervista. Basta polemiche sterili e faziose. Lavoriamo per il nostro paese” – ha inoltre aggiunto il Ministro in una nota diffusa su Facebook.

- Prosegue dopo la pubblicità -