Bari: la cripta di San Nicola sott’acqua, fedeli uniscono le forze e la liberano – video

Ancora un allagamento nella cripta di San Nicola: è avvenuto oggi nelle ore di pioggia. Nella storica Basilica di San Nicola altri allagamenti erano avvenuti in passato. Anche stavolta, come già accaduto in altre situazioni, la cripta è stata liberata dall’acqua grazie alla buona volontà di tanti fedeli che, rimboccandosi le maniche, hanno svuotato la parte bassa della basilica con l’utilizzo di secchi. In poco tempo la cripta di San Nicola è tornata accessibile e le celebrazioni sono state riprese. Una bella storia che dimostra l’amore dei cittadini per l’antica cripta, luogo di ritrovo anche per i religiosi provenienti da molti altri angoli del mondo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata dai nostri lettori. Ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Linkiamo qui sotto un servizio del Tgr Puglia che mostra alcune immagini:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -