Pugliese apre società nel Regno Unito: le chiama “Skassa Kazz” e “Mango Pu Kazz” e da lavoro a 105 persone “migliore bar della Scozia” – la Gabanelli divertita gli dedica un video

«Buongiorno sono qui per la pratica Skassa Kazz Limited». L’impiegato l’avrà fissato perplesso:«What? … Cats?». E lui, avvicinandosi a portata d’alito, l’avrà rifissato scandendo un rotondo:«SKASSA KAZZ» – è l’avventura di un imprenditore originario del Luigi Aseni, 37 anni, che in Scozia ha fatto fortuna con le sue società.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come riporta la nota giornalista Milena Gabanelli, “Skassa Kazz Limited è stata regolarmente, e senza alcun sospetto, iscritta e registrata alla Companies House di sua Maestà (il registro imprese). Dopodiché ha passato l’esame dell’anagrafe tributaria con la solita trafila di timbri e visti. E poi siccome l’intraprendente connazionale è uno bravo, un pugliese di nuova generazione, categoria emigranti col tablet, le banche gli hanno dato fiducia, l’hanno sostenuto e finanziato nell’apertura di pub brasiliani a Glasgow (Boteco do Brasil, il primo: un successo) e a Edimburgo. Non banche qualsiasi ma Hsbc, la più grande del mondo”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Del resto uno che a 23 anni aveva il posto fisso da ragioniere contabile in provincia di Bari, con 2.300 euro di busta paga mensile, e ha mollato tutto per volare in Scozia a fare l’aiuto pizzaiolo quasi gratis, non è a postissimo. Adesso però conta le caipirinha che vende ogni sera nei quattro gettonatissimi locali. Il Boteco do Brasil il 29 aprile ha vinto il premio come miglior bar notturno della Scozia. «The best late night Bar in Scotland», come riporta il sito della Camera di commercio di Glasgow.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il sogno è aprire un Boteco a Londra. Ma il prossimo e più concreto passo sarà acquistare i muri dell’ultimo nato, il «brasilero» Mango. Per l’operazione serve una nuova società: «Potremmo chiamarla Mango Pu Kazz Limited», dice non scherzando. Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Il video diffuso da Il Corriere:

- Prosegue dopo la pubblicità -