Papa Francesco a Bari accolto da 100mila persone, abbracci con i Patriarchi – il video

Papa Francesco è  arrivato a Bari questa mattina verso le ore 8.15. Prima tappa la Basilica di San Nicola dove è stato accolto da numerosi fedeli. Dopo aver pregato davanti alle reliquie di San Nicola, dove per l’occorrenza è stata accesa la lampada uniflamma, il Pontefice è salito su un pulmino accompagnato  dai Patriarchi delle Chiese ortodosse e Capi delle comunità cristiane del Medio Oriente e ha percorso il lungomare di Bari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tanta la folla che applaudiva al loro  passaggio sventolando bandierine e cappellini. Si è stimata la presenza di circa 100mila persone. Poi il momento della preghiera in varie lingue in largo Giannella. “Siamo giunti pellegrini a Bari, finestra spalancata sul vicino Oriente” – ha iniziato Papa Francesco“portando nel cuore le nostre Chiese, i popoli e le molte persone che vivono situazioni di grande sofferenza. A loro diciamo vi siamo vicini.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“L’indifferenza uccide e noi vogliamo essere voce che contrasta l’omicidio dell’indifferenza- ha continuato il Pontefice – “vogliamo dare voce a chi non ha voce, a chi può solo inghiottire lacrime, perché il Medio Oriente oggi piange, soffre e tace, mentre altri lo calpestano in cerca di potere e ricchezze. Per i piccoli, i semplici, i feriti, per loro dalla cui parte sta Dio, noi imploriamo: sia pace!”. Nella zona rossa  si accede attraverso 33 varchi presidiati da agenti delle Forze dell’ordine. Tutta la zona è  sorvegliata da 250 telecamere. Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp di PugliaReporter.com per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Il video diffuso da Tv2000:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -