Rischiano di annegare per il mare mosso: salvati due foggiani a Termoli

Stavano trascorrendo la domenica al mare due foggiani, padre e figlia, sulla spiaggia di Termoli. Il mare era agitato ma ugualmente hanno preferito tuffarsi in mare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dopo qualche minuto, però, i due non sono riusciti più a controllare il mare mosso e stavano rischiando di annegare. Fortunatamente il bagnino del Lido Blu Tuff di Termoli, accortosi di ciò che stava accadendo e con l’aiuto di altri bagnanti,  è intervenuto prontamente riuscendo così a salvare i due malcapitati.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Giunti a  riva, padre e figlia hanno avuto i primi soccorsi da un medico del San Timoteo di Termoli che si trovava sul posto. La ragazza si è ripresa quasi subito, mentre il padre ha avuto difficoltà in quanto aveva ingerito molta acqua. All’arrivo dell’ambulanza l’uomo è stato portato all’ospedale per le cure necessarie.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

 

- Prosegue dopo la pubblicità -