Puglia: assalito dalle api muore per shock anafillatico

Viveva da tempo a Trinitapoli il romeno di 45 anni, Siribu Florin, e qui ha trovato la morte. I familiari, nella serata di sabato 14 liglio, non vedendolo arrivare per cena hanno dato l’allarme. I Carabinieri hanno trovato l’uomo vicino ad un casolare di campagna in via Transumanza, dove era solito fermarsi, per terra privo di vita.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In un primo momento si era ipotizzato che l’uomo fosse stato ucciso  da qualcuno al termine di una lite. Ma poi sul corpo dell’uomo sono stati trovati 30 pungiglioni conficcati in diverse parti del corpo, la maggior parte  concentrati fra collo e orecchie, e una ferita alla testa. Secondo il medico legale, Florin, è stato investito e punto ripetutamente da uno sciame d’api, poi Florin per sfuggire agli insetti molto probabilmente è inciampato e cadendo si è procurato la ferita sulla testa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il pover’uomo è morto per schock anafilattico. Nella giornata di domani  si saprà se sarà disposto l’esame autoptico per accertare le cause della morte. Video diffuso dal Tgr girato sul luogo della tragedia:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -