Tornado in Puglia abbatte alberi giganti e pali elettrici, bagnanti fuggono dalla spiaggia – video

Nubifragi nella BAT, trombe d’aria nel Salento: ieri l’ondata lampo di maltempo ha causato grossi problemi anche a Sud della Puglia. Giganteschi alberi abbattuti e pali elettrici gravemente danneggiati sono stati filmati dalla Rai (riportiamo qui sotto il video) nella giornata di ieri a seguito del passaggio di grandine mista ad un tornado (tromba d’aria) abbattutosi nel’entroterra salentino.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nel comune di Martano il vortice d’aria ha distrutto la copertura della tensostruttura in Largo Primo Maggio, danni al verde pubblico e privato. I danni secondo il sindaco Fabio Tarantino, si aggirano a circa 100 mila euro. Considerevoli danni anche nei comuni di Zollino e nelle marine di Melendugno. Sul lungomare invece si registrano disagi anche per i bagnanti, fuggiti da San Foca dove sono cadute le luminarie in onore della Festa per la Madonna del Mare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La notizia è stata segnalata alla nostra redazione (a tal proposito, ricordiamo ancora una volta che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. E’ anche possibile inviare immagini ed osservazioni all’indirizzo redazione@pugliareporter.com). Il video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -