“Tuffi mortali” e aggressioni a San Girolamo: ragazzini filmati mentre si lanciano mettendo a rischio la propria vita – video

Tuffi pericolosi dai frangiflutti e dalla parte in cemento non lontano dai lidi del lungomare di San Girolamo: è la scoperta documentata con un video diffuso sul web da Il Quotidiano Italiano. Nel servizio giornalistico diffuso su YouTube vengono riportate le pericolose acrobazie di alcuni ragazzini che, in barba alle regole e alla propria salute, cercano così di tuffarsi rischiando seriamente di mettere in pericolo la propria vita. Al danno la beffa: alcuni operatori turistici sarebbero stati persino aggrediti dai ragazzini nel tentativo di impedire loro questo genere di attività pericolosa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Linkiamo qui sotto il video diffuso da Il Quotidiano Italiano Bari (Fonte news):

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -