Esibizione equestre e sfilata di cavalli a Giovinazzo domenica 26 agosto. Evento dedicato a persone con disabilità, bambini e anziani

L’Associazione di Volontariato Angeli della Vita, nell’ambito delle attività estive delle iniziative del Programma ”Estate Giovinazzese”, con il Patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia e in collaborazione con la Federazione Provinciale C. S. A. In. (Centri Sportivi Aziendali Industriali), organizza la sesta edizione della Manifestazione denominata: Esibizione Equestre – Sfilata di Cavalli Traini e Carrozze circoscritta esclusivamente presso l’Area Mercatale di GIOVINAZZO in ossequio alle nuove disposizioni in materia di sicurezza dei pubblici spettacoli secondo le direttive emanate dal Ministero dell’Interno attraverso le Prefetture su tutto il territorio nazionale con l’Ordinanza del 03/08/2017 circoscrivendo la manifestazione in un luogo delimitato.

L’evento si terrà domenica 26 agosto 2018, dalle ore 17.00 alle ore 20.30. Il programma prevede due momenti organizzati in due settori distinti:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • dalle ore 17.00 alle ore 19.00 la manifestazione si svolgerà nel settore 1 dove, i cavalli con attacco, organizzati e coordinati dai titolari delle Scuderie Piero Lobuono e Aldo Grosso, accoglieranno a turno le persone con disabilità, bambini e anziani a cui questo evento è dedicato e ai quali viene riservata la priorità ad accedere sui carri, carrozze e traini disponibili dopo opportuna registrazione e prenotazione da effettuare presso l’opposito Desk di accoglienza.
  • dalle ore 19.00 alle ore 20.30 la manifestazione si svolgerà nel settore 2 che per l’occasione sarà allestito da un ampio letto di paglia, delimitato da blocchi di paglia in cui si svolgerà lo spettacolo equestre di cavalli di razza “Frisone” condotti da Michele Campione e Nicola Ladisa.
    Per la buona riuscita della Manifestazione collaborano altresì il Centro Studi Meridionali “Aldo Moro”, PugliaAccessibile e Apulia Horse Trek che provvederanno attraverso la presenza dell’istruttore Sandro Direnzo ad avvicinare le persone con disabilità i bambini e gli anziani agli “amici animali” dell’Associazione Angeli della Vita. 
  • L’Associazione Contro le Barriere di Taranto sarà presente con la Hug-bike, la “bicicletta dell’abbraccio” unico esemplare presente in puglia. Essa è stata progettata esclusivamente per i bambini e persone con autismo che per l’occasione potranno utilizzarla mentre vi sarà una postazione di Comunity Art di Alessandro Cavaliere che con gli artisti Pina Demartino e Mariella Valentini avvicineranno all’approccio con l’arte le persone con disabilità presenti.

Sarà inoltre verrà allestito un banchetto di solidarietà per l’Associazione “Sourire Innocent” di Parigi, gemmellata con l’Associazione Angeli della Vita che raccoglierà doni e abbigliamento che saranno destinati ai bambini e mamme della Costa d’Avario. A rappresentare la Presidente Mintous Ouattara ci sarà la rappresentante Nakemin Fofana. Condurrà la Manifestazione Matteo Schino mentre il Sindaco, Tommaso Depalma, l’Assessore ai Servizi Sociali Michele Sollecito e il Presidente del Consiglio Alfonso Arbore del Comune di Giovinazzo insieme al Presidente Provinciale C.S.A.In., Domenico de Candia e Agostino Picicco dell’Associazione Pugliesi di Milano, premieranno i partecipanti all’evento. La Polizia Municipale garantirà la viabilità, i Carabinieri di Giovinazzo l’ordine pubblico, il Servizio Veterinario – ASL/BA di Molfetta effettuerà i controlli di rito e l’Emergenza Radio assicurerà l’assistenza sanitaria.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La sesta edizione è dedicata quest’anno al cavallo-trottatore Viable di Rose di proprietà dell’Associazione Angeli della Vita, scomparso il 17 novembre 2017 dopo un glorioso passato da Campione del trotto presso l’Ippodromo di Taranto, gli ultimi tredici anni dedicati all’ippoterapia specialistica per persone down presso un’associazione di Foggia mentre gli anni compresi dal 2013 al 2017 gli ha vissuti con efficacia terapeutica accanto ai bambini e alle persone affette da autismo e disturbo del comportamento aderenti all’associazione Angeli della Vita che ne vuole mantenere viva la memoria.

- Prosegue dopo la pubblicità -