Bari: distrutta la giostrina per disabili. Così muore la civiltà.

“SIAMO IN PIAZZA GARIBALDI E ORMAI DI UNA GIOSTRINA DONATA DA UNA ASSOCIAZIONE ALLA COMUNITA’ E’ RIMASTO UN QUADRATO BASCULANTE UTILIZZATO A MO DI ASCENSORE DA 7-8-9 ESSERI UMANI DI QUALSIASI ETA’.
1) C’ERA UN’ANTA FRONTALE CHE SERVIVA A FAR SALIRE LE CARROZZINE ED E’ ANDATA A FARSI FOTTERE.
2) LE CINGHIE DI PROTEZIONE CHE SERVIVANO AD IMBRAGARE LE POSSIBILI CARROZZINE SONO STATE ANNODATE TRA LORO.
3) 3 FILI SON RIMASTI DI QUELLO CHE ERA UN CAVO D’ACCIAIO CHE SERVIVA AL DISABILE PER FAR BASCULARE LA GIOSTRINA.
4) SIETE DEI BASTARDI E SPERO CHE UN GIORNO NON DOBBIATE AVERNE BISOGNO!” – lo ricorda il cittadino barese Leonardo Rizzi con il post che riportiamo qui sotto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui. Il post diffuso da Rizzi su Facebook:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -