Barletta: mezzo militare speronato per sfuggire al controllo, arrestato pescatore di Trani – video

Una motovedetta ha speronato un mezzo navale militare durante un’operazione di controllo. E’ accaduto la scorsa notte a largo di Barletta quando i militari della Guardia di Finanza, durante un’attività di controllo finalizzate al rispetto delle misure del fermo biologico in vigore, ha intercettato un’imbarcazione da pesca appartenente alla marineria di Trani.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dopo aver appurato l’attività illecita di di pesca a strascico, i jmilitari hanno cercato di intervenire per i dovuti controlli. A quel punto, il responsabile del motopesca ha speronato l’imbarcazione militare tentato di fuggire. Ne è nato così un pericoloso inseguimento tra il motopesca e l’imbarcazione guidata dalle fiamme gialle, che alla fine è riuscita a scortare il pescatore sino a riva, dove è stato quindi bloccato e sottoposto agli arresti. I militari hanno anche provveduto al sequestro dell’imbarcazione e della strumentazione per la pesca a strascico. Video diffuso da Amica9tv:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -